Loading...

NEWSLETTER!

Inserisci qui sotto la tua e-mail e sarai sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Inserisci QUI SOTTO la tua e-mail e riceverai tutti i nostri aggiornamenti!

venerdì 27 giugno 2014

AGGIORNAMENTO

A seguito di alcuni problemi logistici la nostra associazione si recherà al Gay Pride di Milano dividendosi fra le auto dei soci, quindi non ci daremo appuntamento alla stazione di Piacenza come precedentemente annunciato. Questo ovviamente non vuol dire che la vostra presenza al corteo sarà meno importante.
Alla prossima.

lunedì 23 giugno 2014

GAY PRIDE 2014

Ciao a tutti e a tutte,
come dovreste sapere il 28 giugno si celebrano i moti di Stonewall, che nel 1969 diedero il via al movimento di liberazione omosessuale, e che culminano con i cortei del Gay Pride. Quest'anno in Italia non si tiene un Gay Pride nazionale, ma vari cortei nelle aree metropolitane più importanti. Il 28 giugno quest'anno cade proprio di sabato e chi volesse partecipare da Piacenza senza allontanarsi troppo può scegliere fra Milano e Bologna.
Se volte andare a Milano vi ricordiamo che il corteo parte da Piazza Duca D'Aosta (di fronte alla stazione centrale) alle ore 17.00, quindi se vi spostate in treno l'ultimo che potete prendere da Piacenza per arrivare in tempo utile è quello delle 15.51. Per il ritorno a Piacenza l'ultimo treno che potete prendere da Milano è quello delle 22.15 (oppure quello delle 23.17, ma è un intercity e parte da Milano Porta Garibaldi).
Se invece preferite andare al Gay Pride di Bologna il corteo parte alle ore 16.30 dai giardini del Cavaticcio (presso Arcigay Cassero, che si trova in Via Manzoni 21).
Quindi in questo caso l'ultimo treno che parte da Piacenza e vi permette di arrivare in tempo utile a Bologna è quello delle 14.14, mentre l'ultimo treno da Bologna per Piacenza è alle ore 21.28.

Buon Pride.

venerdì 23 maggio 2014

GIORNATA CONTRO L'OMOFOBIA 2014 - IL VIDEO

Ciao a tutti e a tutte.
Forse vi sarete chiesti com'è andata la nostra iniziativa in Largo Battisti lo scorso 17 maggio... Qui di seguito potete farvene un'idea...
Grazie davvero alle 69 (nuove) persone che hanno voluto farsi fotografare per dire NO all'omofobia. Sommate alle 47 che abbiamo fotografato il 15 marzo ci fanno arrivare alla notevole cifra di 116 persone che hanno voluto diventare testimonial della nostra personale campagna contro l'omofobia...
E non è poco. Grazie ancora e alla prossima.

martedì 13 maggio 2014

RETTIFICA!

Ciao a tutti e a tutte!
Cambio di programma per il nostro presidio del 17 maggio!
Avevamo tutti i permessi in ordine, tutti i bolli pagati, gli accordi con la digos e tutto il resto, ma siccome siamo sotto elezioni pare che non valga più il detto "chi primo arriva bene alloggia", perchè le autorità preposte ci hanno gentilmente invitati a cambiare collocazione visto che in Piazzetta San Francesco avrà luogo un comizio politico (peraltro di una corrente non proprio favorevole alle rivendicazioni LGBT). Noi avevamo chiesto lo spazio prima, ma a quanto pare in periodo elettorale non fa testo.  
Alla fine ci hanno spostato in Largo Battisti (all'inizio di Corso Vittorio Emanuele), nella speranza che a qualche altro partito non vengano strane idee....


In ogni caso noi vi aspettiamo sempre! 
Spargete la voce!

lunedì 12 maggio 2014

APPUNTAMENTO

Ciao a tutti e a tutte.
Quest'anno per la Giornata Internazionale contro l'OMOFOBIA abbiamo voluto voluto fare le cose in grande, e collaborando col Comune di Piacenza (e con l'Assessorato alle Pari Opportunità, che ha aderito alla rete RE.A.DY delle Amministrazioni contro le discriminazioni) abbiamo preparato anche la proiezione del documentario IL LUPO IN CALZONCINI CORTI, per affrontare il tema delle famiglie omogenitoriali. L'appuntamento è all'Auditorium Sant'Ilario in Via Garibaldi alle ore 21.00 di venerdì 16.
Non mancate!