Loading...

NEWSLETTER!

Inserisci qui sotto la tua e-mail e sarai sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Inserisci QUI SOTTO la tua e-mail e riceverai tutti i nostri aggiornamenti!

domenica 30 agosto 2015

AVVISO

Ciao a tutti e a tutte.
Avete passato un bel mese di agosto?
Le nostre attività stanno per riprendere, quindi tenetevi pronti... Nel frattempo vi segnaliamo che lunedì 31 saremo presenti con un banchetto presso la Festa di Rifondazione di piacenza (tutte le info le trovate CLICCANDO QUI). Se siete da quelle parti e volete passarci a trovare vi aspettiamo!
A prestissimo con tante altre novità!

domenica 2 agosto 2015

REPORT INCONTRO COL SINDACO DI GRAGNANO TREBBIENSE

Arcigay Piacenza L.'A.T.OMO., nelle persone del vicepresidente Maurizio Rivioli e del consigliere Davide Bombini, ha incontrato il Sindaco di Grangnano Trebbiense (PC) Patrizia Calza per parlare dell'episodio di omofobia accaduto durante il Festival Orzorock ai danni del consigliere Davide. Il Sindaco si è mostrato disponibile e gentile, seppur manifestando perplessità, poiché da un lato il Comune già attua politiche per combattere la discriminazione (educazione contro la discriminazione in generale nelle scuole e inserimento di film a tematica LGBT nelle proiezioni pubbliche), ma dall'altro tende a non darvi troppo risalto per non scontentare l'opinione "di chi la pensa diversamente". Al netto si è comunque dimostrata molto aperta al dialogo e allo scambio e stiamo progettando assieme eventuali iniziative, partendo dall'ospitare nella sede del comunie i volantini della nostra associazione. Restate con noi, perchè crediamo che da un brutto evento debba sempre nascere l'occasione virtuosa di scambio e collaborazione per la costruzione di una società inclusiva e rispettosa di tutte e tutti!

martedì 28 luglio 2015

SUMMER FIRST FLOOR CHAT

L'estate è arrivata, e anche le temperature sahariane, ma mercoledì 29 luglio saremo ancora presso SPAZIO 2, che si trova in Via 24 Maggio al numero 51/53, a partire dalle 21.00.  La stanza in cui ci troviamo è al primo piano della palazzina sulla destra, dopo il depuratore che eroga l'acqua pubblica (praticamente all'altezza del SEXY SHOP sull'altro lato della strada). Qui - dopo la solita oretta di chiacchiere e socializzazione - porteremo avanti il nostro classico appuntamento settimanale all'insegna dell'informazione alternativa...
La prima fase del nostro esperimento estivo (questo, infatti, è il primo anno in cui ci diamo appuntamento anche durante l'estate) si è rivelata un grande successo e vi ringraziamo tutti per la partecipazione, tuttavia ad agosto andremo momentaneamente in pausa. I nostri incontri riprenderanno a settembre, ma nel frattempo non è detto che non ci organizzeremo per fare qualcosa anche nelle prossime settimane...

Quindi restate sintonizzati!

martedì 21 luglio 2015

SUMMER FIRST FLOOR CHAT

L'estate è arrivata, e anche le temperature sahariane, ma mercoledì 23 luglio saremo ancora presso SPAZIO 2, che si trova in Via 24 Maggio al numero 51/53, a partire dalle 21.00.  La stanza in cui ci troviamo è al primo piano della palazzina sulla destra, dopo il depuratore che eroga l'acqua pubblica (praticamente all'altezza del SEXY SHOP sull'altro lato della strada). Qui - dopo la solita oretta di chiacchiere e socializzazione - porteremo avanti il nostro classico appuntamento settimanale all'insegna dell'informazione alternativa...
I nostri appuntamenti informativi e alternativi non vanno in vacanza a luglio!

COMUNICATO STAMPA SULLA STORICA SENTENZA A FAVORE DELLE PERSONE TRANSESSUALI

La sentenza n. 15138/2015 della Corte di Cassazione, che peraltro è in sintonia con quella da poco espressa dalla Corte Europea dei Diritti Umani, stabilisce che anche in Italia le persone transessuali non sono obbligate alla rettificazione chirurgica per ottenere il cambio del nome e del genere sui documenti. Una sentenza a suo modo di portata storica, che è frutto della determinazione di Sonia Marchesi, una transessuale piacentina che non si è scoraggiata davanti alla risposta negativa del Tribunale di Piacenza e di quello di Bologna e che grazie agli avvocati della Rete Lenford (che più volte abbiamo portato al Festival del Diritto) è riuscita a cambiare le cose. Come associazione LGBT piacentina siamo particolarmente orgogliosi che tutto questo sia partito dalla nostra città, e soprattutto da una persona che si è tesserata presso di noi (e che forniremo quanto prima di una nuova tessera, che riporterà finalmente il nome e il genere che sente propri), dopo avere partecipato al nostro progetto di ritratti fotografici contro l'omotransfobia "Are You Rainbow?", qualche anno fa. Anche perchè tutto questo dimostra che - nonostante un clima non proprio progressista - anche una città come Piacenza può dare il suo contributo all'avanzamento dei diritti civili in Italia. Nel 1994 Piacenza venne scelta dal regista Alessandro Benvenuti per realizzare il film Belle al Bar, forse l'unico film italiano in cui il mondo transessuale era dipinto in maniera positiva e con una protagonista vincente(interpretata da Eva Robin's): è bello constatare che a vent'anni di distanza le protagoniste transessuali, a Piacenza, non sono più solo al cinema, ma sono diventate una realtà.
Congratulazioni a Sonia e alla Rete Lenford, quindi.

Arcigay Piacenza L.'A.T.OMO.