NEWSLETTER!

Inserisci qui sotto la tua e-mail e sarai sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Inserisci QUI SOTTO la tua e-mail e riceverai tutti i nostri aggiornamenti!

giovedì 31 gennaio 2013

APPUNTAMENTO

Ciao a tutti e ciao a tutte,
come forse saprete siamo in piena campagna elettorale, e da più parti ci è giunta la richiesta di spiegare un po' meglio la situazione politica attuale, per orientare al meglio il voto in una nazione che - in fatto di diritti gay - offre uno dei peggiori esempi del mondo occidentale. Siccome ci sembrava scontato e tuttosommato banale dedicare un incontro alle promesse elettorali di questo o quel partito, abbiamo pensato che poteva essere più interessante dedicare un paio di incontri all'approfondimento dei motivi che ci hanno portato alla situazione attuale: con una classe politica che - quando bisogna arrivare ai fatti - fatica ancora a schierarsi dalla parte degli omosessuali e che troppo spesso si sente in dovere di rispondere delle proprie azioni alle autorità religiose. Il primo incontro affronterà - con documenti e filmati - un periodo compreso fra la fine del '900 e gli anni '50...
L'appuntamento è per martedì 5 febbraio presso SPAZIO 4, in Via Manzoni 21 a Piacenza, alle ore 21.00.

venerdì 25 gennaio 2013

MOSTRA IN BIBLIOTECA

Ciao a tutti e a tutte.
In occasione della Giornata della Memoria Arcigay L.'A.T.OMO di Piacenza, in collaborazione con la Biblioteca Passerini Landi e col Patrocinio del Comune di Piacenza, ripropone la mostra OMOCAUSTO: LO STERMINIO DIMENTICATO DEGLI OMOSESSUALI, che attraverso una serie di pannelli ripercorre la tragica esperienza degli omosessuali deportati nei campi di sterminio nazisti. La mostra, che si tiene presso la Biblioteca Passerini Landi, in Via G.Carducci a Piacenza, è stata allestita il 21 gennaio e sarà esposta al pubblica fino al 9 febbraio, per dare modo a quante più persone possibili di conoscere meglio una realtà storica troppo spesso rimossa.

Spargete la voce.

sabato 19 gennaio 2013

APPUNTAMENTO

Ciao a tutti e a tutte,
siccome riteniamo che la data del 27 gennaio sia importante, visto che ricorre la Giornata della Memoria per le vittime dei campi di sterminio nazisti, quest'anno abbiamo intenzione di contribuire con diverse iniziative. La prima consiste nella riproposta del documento PARAGRAPH 175, che attraverso le interviste ai sopravvissuti cerca di fare emergere la crudele realtà della persecuzione degli omosessuali, condannati ai campi di sterminio al pari degli ebrei e di altre minoranze sgradite al regime di Hitler.
Ne raccomandiamo caldamente la visione a quanti finora se lo fossero perso.
L'appuntamento è per martedì 22 gennaio alle ore 21.00 presso SPAZIO 4 in Via Manzoni 21 a Piacenza.

domenica 6 gennaio 2013

RASSEGNA STAMPA

Ciao a tutti e a tutte,
se il buon giorno inizia dal mattino restiamo un po' perplessi al pensiero di quello che potrebbe riservarci il 2013, visto l'articolo che è comparso sul quotidiano LIBERTÀ del 2 gennaio. Il pezzo mette in risalto, a partire dal titolo, l'omelia di un parroco della provincia, che durante la celebrazione di alcuni anniversari di matrimonio importanti non perde l'occasione per rimarcare il fatto che le unioni contro natura sono una minaccia per la società.
Potete leggere il pezzo integralmente cliccando sull'immagine seguente.
Massimo rispetto per la libertà di esprimere un opinione in linea con quella rimarcata, anche recentemente, dalla Santa Sede, però ci riserviamo il diritto di non condividerla e ci siamo affrettati a scrivere una replica che è stata puntualmente pubblicata su LIBERTÀ del 6 gennaio. Potete leggerla qui di seguito.
Tuttavia la pubblicazione di questa lettera si accompagna ad un piccolo giallo, visto che la redazione ha ritenuto di dover omettere una frase che compariva nella lettera che abbiamo scritto noi, ma che è misteriosamente scomparsa dalla versione che è stata pubblicata.
E la frase, guardacaso, diceva:
"Il titolo dell’articolo è emblematico riguardo la nostra società, parlando di celebrazione di anniversari di matrimonio il giornalista poteva scegliere una frase più appropriata, capiamo che per attirare l’attenzione dei lettori i titoli devono essere ad effetto, questo per conto nostro è controproducente e squalificante per tutti gli omosessuali."
Giudicate voi.
Alla prossima.

sabato 5 gennaio 2013

APPUNTAMENTO

Ciao a tutti e a tutte, avete iniziato bene il nuovo anno?
Noi abbiamo deciso di iniziare alla grande, confermando l'appuntamento con le nostre serate di approfondimento culturale alternativo, che questa volta faranno un po' di luce sul misterioso mondo della prostituzione maschile in Italia, attraverso filmati inediti, interviste e documentari.
L'appuntamento è per martedì 8 gennaio alle ore 21 presso SPAZIO 4, in Via Manzoni 21 a Piacenza.