NEWSLETTER!

Inserisci qui sotto la tua e-mail e sarai sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Inserisci QUI SOTTO la tua e-mail e riceverai tutti i nostri aggiornamenti!

martedì 16 ottobre 2007

RAPPORTO DA PONTENURE

Ieri sera otto di noi erano presenti alla conferenza sull'omosessualità realizzata dalla Dr.ssa Vanna Cammi a Pontenure. Bella conferenza, presentata bene e in una sede decisamente prestigiosa, ma... Delle circa venti persone presenti erano tutti parenti/conoscenti della Dr.ssa oppure membri della nostra associazione. Nonostante la cosa fosse stata pubblicizzata da mesi non c'erano curiosi, non c'erano "autorità", non c'erano - per esempio - persone che si suppone abbiano interesse a conoscere meglio questo argomento (insegnanti, ad esempio). Non c'erano neppure giornali o emittenti locali, il che è tutto dire considerando che drizzano le orecchie anche quando una macchina va fuori strada a causa di un'ape che importuna il conducente. Perchè? A costo di ribadire l'ovvio - come diceva la Dr.ssa - in questa provincia conferenze su questo tema non se ne sono mai fatte anche perchè - nel nostro territorio - la conoscenza e il dibattito sull'omosessualità sono ancora due cose da tenere a debita distanza, sia per gli etero che per gli omosessuali. Per i primi perchè così possono ancora fare finta che non esista, per i secondi perchè così possono continuare a illudersi che un omosessuale felice sia un omosessuale che vive giorno per giorno e senza farsi troppe domande. Pazienza. Noi comunque continuiamo a esserci e a lavorare per sensibilizzare anche queste persone.

Nessun commento: