NEWSLETTER!

Inserisci qui sotto la tua e-mail e sarai sempre aggiornato sulle nostre iniziative!

Inserisci QUI SOTTO la tua e-mail e riceverai tutti i nostri aggiornamenti!

martedì 30 ottobre 2007

QUALCHE PICCOLA RIFLESSIONE...

Sabato scorso sono andato a intervistare Tim Bedford di passaggio a Milano per conto della rivista Babilonia, alla quale collaboro. Chi è Tim Bedford? E' un simpatico insegnante inglese trapiantato in Finlandia, dove peraltro si è pure sposato con un altrettanto simpatico giovanotto di nome Timo. Perchè l'ho intervistato? Perchè è il fondatore e coordinatore del progetto GLEE (Gey Lesbian Education Equality), ovvero la rete europea di formazione di insegnanti qualificati a gestire e promuovere con cognizione di causa temi GLBT nelle scuole. Tale rete ha tenuto anche un paio di corsi in Italia (a Torino e a Bologna). Fatto sta che parlando con lui mi sono reso conto una volta di più che per mettere in piedi dei progetti validi (anche per quel che riguarda la causa della comunità GLBT) serve soprattutto inventiva e determinazione, e in conclusione direi che è stato un incontro molto stimolante. Si comincia sempre dal poco, quindi anche per questa associazione c'è speranza :-) A proposito di associazioni: nel convegno dell'ILGA Europe che si è da poco concluso è stato eletto co-presidente Renato Sabbatini, ovvero un altro italiano (dopo Riccardo Gottardi, ora segretario di Arcigay). Speriamo che sappia tenere alta la nostra bandiera :-)

Nessun commento: